Polpetta magica

La passione di mia figlia sono le polpette, mi sono cimentata diverse volte nella preparazione di questa pietanza, riscontrando l’approvazione di mio figlio, ma mai la sua, eh si per la mia bimba quelle che cucina Stefania la super cuoca dell’asilo sono imbattibili… Allora sono andata a farle visita ed ho scoperto l’ingrediente segreto, la patata… Ho provato ad incorporare la patata e ho avuto una quasi approvazione di mia figlia, (restano indubbiamente più buone quelle dell’asilo), ma finalmente le sono piaciute… Ecco la mia ricetta:

400 gr di macinato misto

2 patate

1 uovo

formaggio gratuggiato

pane grattato

sale qb

Fate lessare le patate, quando saranno pronte sbucciatele e con una forchetta schiacciatele bene, ponetele in una ciotola , incorporate la carne macinata, una manciata di sale, del formaggio grattugiato, l’uovo, il pane grattato, se volete il prezzemolo (io non lo metto), mescolate bene il composto e mettetelo a riposare un’oretta nel frigo. Accendete il forno e a 180°. Togliete dal frigo il composto e formate delle palline, con un pennellino oliate ogni polpetta, io le ho infilzate una con l’altra, con una foglia di alloro a dividere una dall’altra, mettete un pezzo di carta forno in una pirofila, in forno 40/50 minuti, quando saranno belle dorate potete toglierle dal forno e ricordatevi a metà cottura di girarle… Naturalmente nulla vi vieta di friggerle che sono una bontà!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *