Pasta Cresciuta

La scorsa settimana un’amica mi ha chiesto se so cucinare la pasta cresciuta! La che???? Non sapevo cosa fosse ma curiosa come sempre mi sono messa alla ricerca della ricetta, ne ho lette diverse una sola mi ha convinta e l’ho personalizzata, vi anticipo che è un piatto napoletano, magica citta di sole che ci offre sempre tante prelibatezze…

250 gr di farina per pane o pizza

200 ml di acqua frizzante fredda

1 panetto di lievito di birra

sale

Sciogliete il lievito nell’acqua rigorosamente da frigo, in una ciotola versate la farina e aggiungete una manciata di sale, mescolate per benino, unite pian pianino l’acqua, mescolate bene per ottenere un impasto omogeneo simile a quello della pizza, coprite e lasciate riposare 30 minuti! Scaldate olio di semi in una padella bella capiente, quando l’olio sarà caldo immergete un cucchiaio (non toccatelo altrimenti vi bruciate) per ungerlo bene d’olio, con lo stesso raccogliete l’impasto e friggete le vostre deliziose palline, che potete gustare sole o con salumi, formaggi, con la passata di pomodoro, se le schiacciate le guarnite come deliziose pizzette… Buone? “assai”…

250 gr of flour for bread or pizza

200 ml of cold sparkling water

25 gr bear yeast

salt

Dissolve the yeast in water, in a bowl put the flour and a little bit of salt, mixed with water, when become homogeneous covered for 30 minutes! In a large pot put oil of seeds and wait that became hot, now with a spoon take a little bit of dough and put in a oil, wait that change colore to take away. Delicious!

pastacre

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *